Alberto Angela, l’avete mai visto da giovane? Fisico aitante e fascino da vendere

Alberto Angela, l’avete mai visto da giovane, prima che raggiungesse il successo? Fisico aitante e fascino da vendere.

Alberto Angela ha vissuto per tanti anni con il peso di essere il figlio di un uomo importante, ovvero Piero Angela, ma nonostante suo padre fosse un vero e proprio esperto in questo campo arrivando ad ottenere una carriera piena di soddisfazioni, suo figlio ha saputo essere alla sua altezza e oggi Alberto è l’eredità meravigliosa che Piero ci ha lasciato quando ha esalato il suo ultimo respiro un anno fa.

Alberto Angela da giovane
Alberto Angela com’era prima del successo (Credits ANSA) fullmagazine.it

Alberto è cresciuto in una casa piena di amore, di cultura, e di passione per la scoperta e in generale il sapere. Ha avuto modo di viaggiare tantissimo con il suo papà e di innamorarsi del mondo, di questo lavoro che un giorno sarebbe diventato il suo e che avrebbe coltivato giorno dopo giorno, con tanta gavetta che lo ha portato a diventare l’uomo che noi oggi tutti conosciamo, che stimiamo e che vediamo al timone della sua trasmissione amata e seguita: Ulisse, il piacere della scoperta.

Alberto Angela: com’era il famoso esploratore prima del successo

Con questo programma, Alberto ha avuto modo di raggiungere il successo e di farsi conoscere in tutta Italia, non più solo come ifiglio di Piero, ma come un conduttore vero, e soprattutto un uomo che, proprio come l’uomo che gli ha dato la vita, ha dedicato tutto se stesso alla scoperta. Insomma, la famiglia Angela è una vera e propria istituzione in questo Paese oramai da tantissimi anni, e non potremmo essere più felici e orgogliosi di questo.

Alberto Angela da giovane
Alberto Angela com’era prima del successo (Credits instagram Alberto Angela) fullmagazine.it

Ma come è cominciato tutto? Proprio in queste ore, Alberto ha deciso di ripercorre un po’ quella che è stata la sua carriera. Ha ritrovato un vecchio scatto su Instagram che ha intenerito tutti e che lui ha raccontato attraverso le sue parole:

L’Africa è il luogo dove tutto è cominciato, è lì che la nostra specie, l’Homo sapiens, è nata” comincia così il post che il nostro amato esploratore ha pubblicato sul suo profilo di Instagram e che lo ritrae giovanissimo durante un suo viaggio in Africa. “Nelle mie ricerche in Africa (in questa foto sono con un guerriero Masai nel 1987) mi sono reso conto della grandezza e dell’importanza per il genere umano di questo continente”.
Impostazioni privacy