Il trucco della schiuma da barba in casa cambierà per sempre le pulizie domestiche: provalo subito

La schiuma da barba può essere utilizzata, come rimedio alternativo, per pulire varie parti della casa e non soltanto.

Fare le pulizie a casa spesso significa dover acquistare diversi prodotti. Basti pensare che ne esiste uno per ogni cosa: per pulire il bagno, per pulire la cucina, per pulire i vetri, per pulire il legno e via dicendo. Ovviamente, questi prodotti costano abbastanza e occupano anche spazio in casa, oltre a non risultare efficaci come – magari – si spera.

Schiuma da barba per pulire
La schiuma da barba può essere utilizzata per pulire – fullmagazine.it

Fortunatamente, ci sono anche dei rimedi alternativi che permettono di pulire la casa in modo soddisfacente, risparmiando. Tra questi spicca uno in particolare che molti non conosceranno: la schiuma da barba. Scopriamo di più in merito.

La schiuma da barba per le pulizie domestiche

Forse, potrebbe sembrare strano, eppure la schiuma da barba si è rivelata uno dei rimedi alternativi utili per la pulizia a casa. Sembra, infatti, sia l’ideale per pulire diverse zone di casa. Com’è noto, si tratta di un prodotto utilizzato per la rasatura della barba, che si spalma sulla zona da radere per, poi, procedere con l’utilizzo di un rasoio manuale.

Vetri da pulire con la schiuma da barba
La schiuma da barba può essere utilizzata per pulire vetri e specchi – fullmagazine.it

Questa ammorbidisce la pelle, la idrata e consente una rasatura più efficace. Questo prodotto – come detto – può, però, essere usato anche in casa per la pulizia e non soltanto per la cura personale. La schiuma da barba può essere utilizzata per lucidare l’acciaio, grazie al suo effetto pulente. È, inoltre, in grado di proteggere le superfici da aloni e sporco. Per procedere con la pulizia basterà mettere un po’ di prodotto su un panno umido e pulire, quindi, la superficie in acciaio senza risciacquare.

Anche per pulire vetri e specchi, la schiuma da barba può essere particolarmente utile. Ha, infatti, la caratteristica di rimuovere gli aloni, prevenendo anche il fastidioso appannamento (pensiamo allo specchio del bagno quando facciamo la doccia). Per usarla, basterà metterne un po’ su un panno umido e procedere con la pulizia di vetri e specchi senza risciacquare.

Infine, allo stesso modo, la schiuma da barba può essere utilizzata per pulire i gioielli in oro, acciaio o argento e per pulire la vasca da bagno o la doccia. Nel primo caso, questa riesce a rimuovere la patina che si forma, spesso, con il tempo sui gioielli: versate un po’ di schiuma da barba su un panno asciutto e morbido e strofinate in modo delicato sui gioielli da pulire (come collane, bracciali e anelli).

Nel secondo caso, basterà applicare la schiuma da barba su una scopa per pulire la vasca da bagno o la doccia senza bisogno di abbassarsi: una volta spalmata la schiuma da barba con l’aiuto della scopa, aspettate circa mezz’ora prima di sciacquare.

Impostazioni privacy