Ricovero d’urgenza per l’ex tronista di Uomini e Donne, come sta

È successo tutto molto velocemente: l’ex tronista di Uomini e Donne è stato subito ricoverato e posto sotto i ferri: come sta adesso?

Uomini e Donne è il dating show di Maria De Filippi in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle 14:45. Nel corso degli anni sono tanti i volti passati per lo studio ed alcuni sono rimasti nel cuore dei telespettatori per il loro carattere o per la coppia che hanno formato. In venti anni sono davvero tanti i nomi, ma ora c’è preoccupazione per un ex tronista.

Ricovero ad Uomini e Donne: cosa è successo
Ricovero ad Uomini e Donne (fullmagazine.it)

Infatti negli scorsi giorni un ex tronista ha fatto preoccupare tutti con una dichiarazione fatta sui social. Proprio lui ha pubblicato un video che ha colpito tutti perché ha raccontato ai suoi followers di aver scoperto un aneurisma e di essere stato ricoverato d’urgenza in ospedale.

Ex tronista operato d’urgenza a causa di un aneurisma

Il tronista in questione è stato il protagonista nel 2021, la sua scelta è stata una sorpresa per tutti. Stiamo parlando di Giacomo Czerny che aveva davanti a se Carolina Ronca e Martina Grado. La scelta è ricaduta su quest’ultima e oggi i due sono felici e vivono insieme. Hanno affrontato questo momento insieme, una situazione molto difficile.

Ex tronista ricoverato subito in ospedale
Giacomo Czerny ricoverato d’urgenza (foto: instagram @giacomoczerny) (fullmagazine.it)

Giacomo ha fatto sapere ai suoi followers su Instagram di avere saputo di avere un aneurisma in testa. Appena l’ha scoperto è stato un incubo, ammettendo l’incredulità nello scoprire il problema di salute. Aveva continui mal di testa e così si è fatto visitare. Gli è stato consigliata una risonanza una magnetica che ha rivelato l’aneurisma. Un momento davvero difficile da affrontare, perché non si è mai pronti a vivere una cosa simile.

Per Giacomo è stato un momento difficile, una vera e propria doccia fredda, che lui ha definito una bomba ad orologeria. È stato operato subito anche se non tutti gli aneurismi vanno operati subiti. Alcuni sono destinati a rompersi e per questo motivo i medici hanno preferito intervenire chirurgicamente.

Sembra che tutto si sia concluso nel migliore dei modi e per questo Giacomo si sente fortunato. Fortunato anche per la presenza della sua famiglia, della sua ragazza e degli amici. Lui stesso ha ammesso che affrontare quanto gli è capitato è stato più facile per la presenza al suo fianco delle persone che gli vogliono bene. Alla fidanzata ha anche fatto una dedica sui social, ringraziandola per tutto ciò che ha fatto in silenzio per lui.

Impostazioni privacy